IL Duo Dubois incontra i compositori Italiani

 

Il progetto nasce dall'interesse e dalla necessità, per noi, di poter interpretare in concerto della musica scritta da compositori viventi.
 

In qualità di musicisti, il lavoro che stiamo portando avanti per lo sviluppo delle tecniche compositive per i nostri strumenti è di vitale importanza, un lavoro minuzioso di ricerca di varianti timbriche non comuni, nuovi suoni e nuove sfumature per una formazione che non ha una “storia” ben definita nell’ambiente musicale.
Terreno fertile per i compositori e per gli esecutori, crediamo fortemente che gli orizzonti musicali, nel rapporto fra i nostri strumenti, possano migliorare e allargarsi sempre di più.

Queste idee sono state accolte con entusiasmo dal CIDIM (Comitato Nazionale Musica) che
ha intuito il potenziale del nostro duo e ci ha dato la possibilità di poter interagire con i compositori insieme ai quali abbiamo lavorato a stretto contatto per la creazione di nuove opere.


Il frutto di questa collaborazione è culminata con Sùsu, il nostro primo lavoro discografico prodotto da EMAVinci.  

 

CD: Sùsu

Data di pubblicazione:Dicembre 2019

Produttore: EMAVinci

  • Maura Capuzzo - Scura e incerta la lunga leggerezza del mare, (2018); 

  • Andrea Nicoli - Il bosco del Fatonero, (2018);

  • Andrea Talmelli - Abstract Landscape, (2018);

  • Alessandro Milia - Giorni ritorni divago ricordo, (2019); 

  • Maria Teresa Treccozzi - Orazion Picciola, (2019);

  • Maurizio Azzan - Tutte le estensioni dell'aura, (2019).

Acquistabile presso lo store ufficiale di EMAVinci

Follow us 

  • Facebook Clean

© 2023 by Duo Dubois